Suggestioni. Tex Willer a Corleone.

Il West di Tex Willer, la Malesia di Sandokan, l’India coloniale cantata da Rudyard Kipling e il Pacifico attraversato da Corto Maltese, sono stati dei veri passaporti per l’avventura, quando era il fumetto che permetteva di viaggiare a costi bassissimi. Scenari appena accennati, come il profilo di uno sperone, venivano completati dall’immaginazione nell’era in cui la reperibilità di documenti visivi era ridotta. Nel gioco del viaggiare attraverso i fumetti, avventuroso di per sé, io ero bravissima; cosicché, la mia idea di Arizona, poteva essere molto simile ai rilievi dell’Alto Belice Corleonese.
Inutile dire che valeva anche il contrario: se andavi a Corleone vedevi Tex in cima a Rocca Soprana.

Rocca-Castello-Sottano-Corleone-Tex
Corleone. Rocca Sottana. In cima vi è un monastero francescano.

Quando arrivo a Corleone è mattina presto. L’aria marzolina esalta i contrasti e le ombre del paesaggio. Insieme a un piccolo gruppo di amici, attraversiamo il centro abitato, sonnecchiante, racchiuso tra le due magnifiche rocche.

Corleone-Rocca-Castello-Soprano-Torre-Saracena.
Corleone. Rocca Soprana. In cima vi è una torretta di avvistamento saracena.

Il paese è ormai alle nostre spalle quando intravediamo il costone di roccia al di là del quale vi è il nostro West siciliano. Speroni di roccia giallo-verde di calcarenite si aprono come un sipario sul Parco fluviale delle due Rocche.

Calcareniti-glauconitiche-mioceniche-Corleone-Tex Willer
Calcareniti mioceniche di Corleone
Calcareniti-mioceniche-glauconitiche-Corleone-Tex-Willer
Calcareniti mioceniche di Corleone
Cascata-delle-due-rocche-corleone-tex-willer-canyon
Cascata delle Due Rocche.

La forra del parco fluviale, si è formata grazie all’azione erosiva del torrente San Lorenzo (o torrente Corleone), affluente del fiume Belice. In questo periodo dell’anno la cascatella compie il suo maestoso balzo con una portata d’acqua sufficiente a interpretare  le gole selvagge del Rainbow Canyon.

Tex-Willer-Pista-Insanguinata-Corleone-Cascata-delle-due-Rocche.
Tex Willer. Pista Insanguinata. Collezione storica a colori.

Facciamo sosta all’ombra dell’antico acquedotto, proprio davanti alla cascata, per ammirarla meglio. Sul lato ovest della cascata, su due livelli, vi sono gli impianti di due antichi mulini. Si vedono tracce di restauri effettuati in passato e la conversione dei locali in area di ristoro, ormai nuovamente in abbandono. Peccato. Gli occhi ritornano un’ultima volta sulla cascata. Tex, intanto, si tuffa e scompare nello specchio d’acqua color smeraldo.

Antico-acquedotto-cascata-delle-due-rocche-Corleone.
Resti dell’antico acquedotto.

 

Rocca-Sottana-Sketch-inchiostro-pastello-Tex-Willer
Rocca Sottana Sketch.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...